Ego Filosofia:
HOME
IL GIORNALE EGO

leggi il giornale EGO:
numero ZERO

2003:
numero 1
numero 2
numero 3-4
numero 5-6-7
numero 8

2004:
numero 1
numero 2
numero 3
numero 4
numero 5-6-7
numero 8-9-10-11
numero 12

2005:
numero 1-2
numero 3
numero 4
numero 5
numero 6-7-8-9
numero 10
numero 11
numero 12

2006:
numero 2
numero 3
numero 4-5
numero 6-7-8-9
numero 10-11
numero 12 

2007:
numero 1
numero 2
numero 3
numero 4-5-6-7
numero 9-10-11
numero 12

2008:
numero 1
numero 2-3
numero 4-5-6
numero 7

2009:
numero 1
numero 2-8
numero 9

2010:
numero 10

2011:
numero 1
numero 2

2012:
numero 1

2013:
numero 1
numero 2
numero 3

2014:
numero 1
numero 2
numero 3

2015:
numero 1
numero 2
numero 3

2016:
numero 1

2017:
numero 1
numero 2
numero 3
numero 4

2018:
numero 1

 

Ego - il giornale
Periodico di Informazione Culturale e di Ricerca Filosofica

Direzione, Redazione, Amministrazione: Via Reano, 1 bis - 10147 Torino - Tel e fax 011 3853793
Direttore Responsabile: Carla Orfano - Autorizzazione Tribunale di Torino n° 5671 del 13/02/2003

N° 3 - anno 12° - Dicembre 2013

PAGINA 1

 

Lavoro interiore 
per conoscere se stessi

di Carla Orfano De Rolandis

Avevo già scritto il mio articolo come avviene per ogni numero, ed anche se gli argomenti sembrano diversi, come base c’è sempre l’evoluzione di coscienza, perché la coscienza è il punto centrale per il miglioramento di ogni specie esistente, e solo l’uomo può diventarne consapevole. 
Il mercoledì sera ci troviamo per esprimere e condividere le nostre esperienze interiori. L’intervento di Magda Casetta è la conferma di tutto il percorso della sua evoluzione, passo dopo passo.
Magda Casetta, pittrice nota per la sua bravura, nel dipingere su ceramica, talento scoperto nel lavoro di consapevolezza. Il suo scritto è stato accolto da tutti noi con un applauso di sentimento.
Spero possa aiutare tutti coloro che sono disperati e pensano di non avere risorse. Ogni uomo ha nel suo interno capacità che il buon Dio ha donato ad ogni essere umano, e sono giuste per la persona che le possiede. 
Per incontrarle l’uomo dovrebbe imparare a guardare nel proprio interno.
Auguri di …. Buona coscienza!

 

Un Natale speciale

Si, è un Natale speciale. 
Ho sentito il bisogno di tracciare un bilancio sul mio percorso fatto con Carla, ed i risultati ottenuti. 
Non dimentico mai da dove sono partita. 
Il mio livello di ignoranza era grande. Direi totale. Piano piano, passo dopo passo Carla mi ha aiutato a vivere i desideri che avevo. Viverli senza mai danneggiare gli altri. 
Direi di averli esauditi quasi tutti, quelli materiali: la casa, anzi, “le” case, perché sono due, gli abiti, gli accessori, i quadri…
Anche le frivolezze sono state importanti, per comprendere che sono “frivolezze”. 
E poi la realizzazione nel lavoro. Appagante: mi ha permesso di e mi permette di esprimermi. Vivo con gioia tutto questo.
Poi ci sono i sentimenti. Anche lì vedo tutto il percorso fatto, e vedo bene da dove sono partita. Dall’equivoco enorme di amore = sesso.
Vedo tutta l’attenzione di come sono stata seguita.
Sono state importanti anche le esperienze che mi hanno fatto provare il vuoto.
La comprensione di questo mi ha portato piano piano a comprendere la cosa più importante. E’ la comunicazione, lo scambio vero al quale l’essere umano deve anelare per giungere alla desiderata condivisione. E’ lì che avviene la vera sintonia di anime. E questo vale per la coppia, per l’amicizia vera, per tutti gli esseri umani.
Ecco perché noi della “Ego” stiamo così bene insieme. Nessuno chiede nulla all’altro, però c’è amore tra di noi. E se c’è una necessità, ci siamo sempre.
Mi sento davvero un’eletta in questa vita.
Ho avuto un incontro meraviglioso che mi ha permesso di comprendere la vita nella sua essenza e comprendere che tutto il resto è un sogno che porta solo dolore. 
Ecco perché mi sento una privilegiata. 
Poteva non accadere. 
Grazie di cuore. 

Magda Casetta

 

 

E G O
Centro Culturale di Ricerca Filosofica

via Reano 1/bis - 10141  Torino
tel. e fax +39 011 3853793 
e-mail  ego@egofilosofia.it 

- Ego ©2002-2017

torna alla home page

sali ad inizio pagina